The song of a library - Canto di una biblioteca

Recensione a cura di:

Autore: Bielawski Maciej
Editore: Lemma press
Anno: 2017
Pagine: 0
ISBN: 978-88-99375-05-8

Presentazione Libro:

Esiste a Girona, nel nord della Catalogna, una biblioteca appartenuta a Raimon Panikkar (1918-2010) e oggi di pubblica consultazione.

Il libro racconta la storia e il contenuto di quella biblioteca coniugando tre esigenze: alla base è quella fattuale, il lavoro dello studioso; ad essa si sovrappone una forma romanzata: è la biblioteca a raccontarsi in prima persona, e qui nasce il “canto” come elemento lirico. Infine sono nati anche i dipinti della biblioteca, che ce ne danno un commento visuale.

Si può leggere questo libro come un canto, come un romanzo, come una biografia fantastica, come una galleria di quadri, ma anche come un saggio sulla filosofia di Panikkar.

"A partire da questo libro sapremo che le biblioteche, come le balene, cantano".
​(Stefano Aloe)

Scheda Autore: Maciej Bielawski

Maciej Bielawski nato il 31 Maggio 1963 a Bydgoszcz, in Polonia, scrittore, traduttore, pittore. Laurea in Teologia (1997). Ex Benedettino e Professore. Collabora con la Fazi Editore (Campo dei fiori).

Tra le più recenti pubblicaizoni: La luce divina nel cuore. Introduzione alla filocalia(Pazzini,2007) and Mikroteologie ( Homini 2008), Panikkar, un uomo e il suo pensiero, Fazi, Campo dei Fiori, Roma 2013